Storie a piè di pagina. Una lettura filosofica della “Laudato si’”

Marco Damonte

Abstract


Una qualsiasi lettera enciclica è scritta seguendo un particolare genere letterario che la connota quale documento magisteriale entro la gerarchia della Chiesa cattolica, dove gode anche di un carattere normativo. Tali elementi ne rendono l’interpretazione articolata, benché alcuni principi ermeneutici siano ricorrenti: un’enciclica nasce da esigenze contestuali a fronte delle quali il Vescovo di Roma ritiene di dover prendere una posizione alla luce della tradizione della Chiesa e come tale deve essere letta. La tensione tra innovazione e tradizione non è però l’unico criterio rilevante, soprattutto nel corpus di quelle encicliche che vanno sotto il nome di dottrina sociale della Chiesa.

Full Text: PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

 

 

 

 

 

 

http://fogli.centrostudicampostrini.it

Rosa Meri Palvarini
Presidente della Fondazione Centro Studi Campostrini

Massimo Schiavi
Direttore Responsabile e Scientifico



Fondazione Centro Studi Campostrini. Tutti i diritti riservati. 2012.

Reg. Tribunale di Verona n. 925 del 12 maggio 2011.
La proprietà letteraria dei saggi pubblicati è degli autori. Tutti i saggi sono liberamente riproducibili con qualsiasi mezzo con la sola condizione che non siano utilizzati a fini di lucro. L'autore e la fonte debbono sempre essere indicati.

All articles are property of their authors. They are freely reproducible in any form as long as not used for profit. In all cases both authors and source must be indicated